BellaFactory Focus 11 - Umanità aumentata

Tema di questo numero:

UMANITÀ AUMENTATA

I robot (non) ci ruberanno il lavoro

 

Presentato oggi, 27 marzo 2019, l’undicesimo numero di BellaFactory Focus, il periodico realizzato dal Centro Studi di Fondazione Ergo.

La paura diffusa che il lavoro umano venga sostituito dalle macchine, e in conseguenza di una crescente «disoccupazione tecnologica», è antica. L’evoluzione della robotica, dell’intelligenza artificiale, l’avvento delle macchine hanno riportato il tema della sostituzione di molte mansioni umane

L’obiettivo di questo undicesimo numero di BellaFactory Focus è quello di trasmettere, in relazione a questo tema, una visione positiva. Riteniamo che sia importante pensare alle nuove tecnologie non con paura, temendole, ma, al contrario, funzionali per agevolare il lavoro.

Il sommario di questo numero:

  1. Non solo robot, quando la macchina aumenta la persona – RACHELE SESSA
  2. La fake news del secolo: i robot non ci ruberanno il lavoro– EMILIA FILIPPI, SANDRO TRENTO 
  3. Superare il low-skill equilibrium– INFOGRAFICA 
  4. Beretta apre al fabbrica alla competizione inclusiva– INTERVISTA A SILVIA PRETI 
  5. Quanto sono efficaci le attuali norme ISO sui disturbi muscoloscheletrici?– GABRIELE CARAGNANO, RACHELE SSESSA 

È possibile leggere e scaricare l’undicesimo numero del BellaFactory Focus a questo link >> goo.gl/3UgFh

   x

Perchè l'Italia deve puntare sull'industria dell'auto

L'automotive italiano assicura all'Italia 93 miliardi di Pil e 250.000 posti di lavoro. Come affrontare la crisi in cui sta, di nuovo, entrando? È online il nuovo Quaderno di Approfondimento.

Scopri di più